Arrestato per mezzo chilo di capsule di papavero

Stampa Home
Articolo pubblicato il 16/09/2017 alle ore 19:37.
Arrestato per mezzo chilo di capsule di papavero 2
Arrestato per mezzo chilo di capsule di papavero 2

Ieri mattina all’alba i Carabinieri della Stazione di Nogara e quelli del Nucleo Cinofili di Torreglia hanno perquisito un’azienda agricola nella località Pellegrina di proprietà di un indiano di 33 anni.

Nel corso dell’attività i militari dell’Arma, grazie al determinante contributo dell’unità cinofila, hanno trovato, nascosti all’esterno di un capannone, 5 buste del peso complessivo di oltre 500 grammi, contenenti “capsule essiccate di papavero da oppio”, oltre ad un bilancino di precisione.

L’uomo è finito in manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; saranno le analisi del Laboratorio Analisi del Comando Provinciale CC di Verona a determinare l’esatto principio attivo della droga.

L’uomo è stato condotto stamattina davanti al Giudice del Tribunale di Verona che, convalidato l’arresto, ha disposto nei suoi confronti la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Economia

Sanità