A Lugana un'ortensia per il Laudato sì

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22/04/2017 alle ore 18:02.
A Lugana un'ortensia per il Laudato sì 4
A Lugana un'ortensia per il Laudato sì 4

Continuerà anche domani davanti alla chiesa di Santa Maria di Lugana dopo la Santa Messa la vendita delle ortensie per sostenere l'ospedale oncologico Laudato sì di Rivoltella del Garda.

La realizzazione di un ospedale oncologico è il risultato di un impegno iniziato negli anni '80 da don Pierino Ferrari nel settore dei malati di cancro, concretizzatosi con l'apertura di alcuni servizi ambulatoriali gestiti dalla cooperativa Raphael a Clusane e Calcinato.

L'11 febbraio a Rivoltella sono stati inaugurati gli ambulatori di prevenzione oncologica e la palestra dove si svolgono corsi di yoga, danza terapia, musica terapia e tecniche di rilassamento.

La costruzione dell'ospedale è resa possibile dalle Sentinelle del Laudato sì, persone che condividiono gli ideali della fondazione, fanno conoscere il progetto ad altre persone, offrono il proprio personale contributo attraverso la preghiera e/o offerta di piccoli sacrifici.