Affi, nuovi centri commerciali: "Ma soldi in cassa"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 18/03/2017 alle ore 17:30.
Affi, nuovi centri commerciali: "Ma soldi in cassa" 2
Affi, nuovi centri commerciali: "Ma soldi in cassa" 2
Affi, nuovi centri commerciali: "Ma soldi in cassa" 6
Affi, nuovi centri commerciali: "Ma soldi in cassa" 6

Novità che stravolgeranno il territorio sono previste ad Affi. Ci saranno due nuovi blocchi di cemento che allargheranno l’area commerciale del paese. "Però arriveranno 2 milioni cash nelle casse comunali", dice il primo cittadino.

Da quanto affermato da Roberto Bonometti, sindaco Affi, al primo progetto del centro commerciale in località Ca' nove manca solo una valutazione di impatto ambientale da parte della Provincia di Verona.

Al nuovo centro commerciale sarà collegata una grande rotonda che c'è alla fine della tangenziale che collega Affi a Peschiera del Garda. Ma non è finita qui. Verrà allargato anche il Flover, l'azienda florovivaistica che, oltre a quello di Affi, conta negozi anche a Desenzano del Garda, Bussolengo, Ca' di David e Volano. Affi presenta già due centri commerciali: Grand’Affi e Iper Affi, ma i progetti vanno avanti.

Ci sarà ancora cemento sul territorio affiense. Le preoccupazioni passate della minoranza probabilmente ora aumenteranno ancora di più, visti i blocchi di cemento che stanno per arrivare. Il privato è Cenaf srl di Bolzano, che sottoscrisse il primo patto con il Comune 7 anni fa circa.

Tags: centro commerciale,affi,2 milioni