Alla Dakar con la "fogassa" sulla fiancata

Stampa Home
Articolo pubblicato il 03/02/2017 alle ore 16:23.
Alla Dakar con la "fogassa" sulla fiancata 2
Alla Dakar con la "fogassa" sulla fiancata 2

Ha iniziato il nuovo anno fra gli altopiani boliviani e la polvere argentina, partecipando alla Dakar 2017, che per il 9° anno consecutivo ha avuto luogo in Sudamerica.

Graziano Scandola, classe 1966, è driver da più di vent’anni e con lui il fratello Giuliano, i nipoti Umberto e Riccardo e il figlio Michelangelo. 

Erano 316 i veicoli iscritti in questa edizione, suddivisi in 50 camion, 146 moto e 90 auto. Fra queste ultime, la Ford Raptor Pick Up Svt di Graziano, che recava sulle fiancate – oltre agli altri sponsor – il logo della «fogassa De.C.O.», un modo simpatico di portare in Sudamerica un po’ di Cavaion.

LA STORIA COMPLETA SULL'EDIZIONE IN EDICOLA DI GARDAWEEK!

Tags: dakar,Graziano Scandola,fogassa,cavaion