Battaglia di Solferino, gli eventi in programma

Stampa Home
Articolo pubblicato il 12/06/2017 alle ore 17:26.
Battaglia di Solferino, gli eventi in programma 4
Battaglia di Solferino, gli eventi in programma 4

Concerto di Gala la sera del sabato e grande rievocazione domenica 25 con oltre duecento figuranti storici, cavalleria, artiglieria, baionette e fucili. Nel 158° anniversario della Battaglia di Solferino e San Martino una rievocazione in grande stile, che coinvolgerà associazioni storiche provenienti da tutta Italia e dall’estero nonché numerosi comuni del territorio.

 

Gli eventi per ricordare il 24 giugno 1859 prenderanno il via sabato 24 giugno a San Martino (Desenzano) e in molti Comuni teatro della storica Battaglia, da Castiglione delle Stiviere a Solferino, da Medole a Pozzolengo.

Sotto la torre di San Martino il sabato verranno predisposti il Campo piemontese e francese, con attività di approfondimento: visite guidate al Complesso Monumentale (su prenotazione) e alla mostra temporanea sulla Prima Guerra Mondiale. 

La sera alle 21.30 sarà la volta del Concerto di gala organizzato dal Comune di Desenzano con la Banda cittadina diretta dal M° Guido Poni e i solisti della Compagnia “Magico Baule” diretta dal M° Marcello Merlini.

Il concerto è un caleidoscopio di emozioni: un grande schermo posto sul retro del palcoscenico riprodurrà le immagini dei film a cui la musica fa riferimento e alcuni quadri plastici evocheranno le scene salienti.

In apertura di serata Banda, coro e pubblico intoneranno l’inno nazionale “Canto degli Italiani”. Coro, solisti e l’“orchestra” dell’Ente filarmonico di Desenzano eseguiranno alcune delle colonne sonore più belle di tutti i tempi. Due presentatori introdurranno ogni brano contestualizzandolo e raccontando aneddoti e curiosità sui registi, gli attori, i compositori del mondo del cinema.

 

Dalla mattina di domenica 25, sotto la torre, sono previsti diversi eventi, come la chirurgia militare da campo, con dettagliate spiegazioni su come avveniva la cura dei feriti. Tutto il giorno fino alle 18 sarà possibile usufruire delle visite guidate alla mostra temporanea sulla Grande Guerra, mentre alle 10 e alle 15.30 visite guidate al Complesso monumentale di San Martino della Battaglia, su prenotazione. Ad animare la manifestazione, altri eventi tra cui l’esercitazione dei cavalieri del Real Italiano.

Il momento clou sarà alle ore 17, quando verrà ricreato lo scontro tra i tre eserciti, austriaco, francese e sabaudo, e avrà inizio la Rievocazione storica della Battaglia di Solferino e San Martino. Un episodio sarà dedicato ad Henry Dunant ed al soccorso dei feriti.

La manifestazione, realizzata dalla Società Solferino e San Martino con il patrocinio del Comune di Desenzano del Garda, si concluderà alle ore 18.

A pochi passi dalla Torre  sarà possibile degustare le specialità locali presso l'Agriturismo Ortaglia, Selva Capuzza e all’Osteria alla Torre.

 

Programma dettagliato e altre informazioni su: www.solferinoesanmartino.it

Economia

Sanità