Concorso fotografico, Ghiroldi: "Sono da anni l'ex marito dell'assessore"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15/02/2017 alle ore 09:34.
Concorso fotografico, Ghiroldi: "Sono da anni l'ex marito dell'assessore" 2
Concorso fotografico, Ghiroldi: "Sono da anni l'ex marito dell'assessore" 2

Polemica sul concorso fotografico di Desenzano. Dopo il post polemico di Sel Basso Garda e la replica dell'assessore allo Sviluppo economico Valentino Righetti, ecco l'intervento del diretto interessato, ovvero Angelo Ghiroldi, il quale con una lettera al direttore di Gardaweek spiega come stanno le cose e commenta l'uscita di Sel e del suo coordinatore Igor Bulgarini. 

"Egr. Direttore, ammetto di aver letto l’articolo sul concorso fotografico del Comune di Desenzano con una certa nostalgia. Nostalgia dei tempi in cui la politica era fatta da persone che affrontavano il loro importante compito con solidi argomenti e non con chiacchiere da comari, senza peraltro prendersi la briga di verificarle. Voglio infatti pensare che sia solo per leggerezza e non per malafede che il sig. Bulgarini si è dimenticato un “ex”, sicuramente non trascurabile nel contesto del suo allusivo ragionamento. Infatti non sono “il marito dell’assessora” ma, ormai da molti anni l’ex marito. Continuo però ad essere un cittadino desenzanese e ritengo quindi di avere il diritto di partecipare ad eventi od iniziative promosse dal mio comune, nel caso specifico un concorso fotografico essendo, per tradizione familiare, un appassionato di fotografia". 

"Tra l’altro da più di un decennio faccio parte, come volontario, del locale gruppo di sommozzatori della Protezione Civile e, più recentemente, della Croce Rossa. Sono anche da quasi trent’anni donatore AVIS e iscritto all’AIDO. A questo punto mi dica il sig. Bulgarini se ritiene che anche queste mie attività, prestate gratuitamente a scopo umanitario, siano incompatibili con una mia passata parentela. 
Mi rendo conto che le ormai imminenti elezioni comunali fungono da catalizzatore per un iperattivismo politico che però, da cittadino ed elettore, mi aspetto che, da parte di tutti i protagonisti coinvolti, sia portato avanti con correttezza ed attenzione verso i problemi reali, che sicuramente non mancano".

Tags: desenzano,concorso fotografico,replica,ghiroldi