Dal Giappone a Salò per Gasparo

Stampa Home
Articolo pubblicato il 05/09/2017 alle ore 19:20.
Dal Giappone a Salò per Gasparo 4
Dal Giappone a Salò per Gasparo 4

Musica classica protagonista questo mercoledì, 6 settembre (ore 21, ingresso libero), in municipio a Salò. Il Salone dei Provveditori ospiterà il concerto dell'Ensemble Incontr'Arti coordinato da Dante Milozzi, primo flauto dell'Orchestra Nazionale della RAI, e formato da musicisti giapponesi provenienti dalle migliori orchestre del Paese del Sol Levante. Durante il concerto saranno suonati strumenti di Francesco Bissolotti (nella foto), uno dei più stimati liutai contemporanei, realizzati su modello Gasparo da Salò.

L'iniziativa, promossa da Comune e museo civico MuSa, è volta a riaffermare la vocazione della città gardesana alla cultura musicale e alla liuteria.
Il concerto nasce inoltre in occasione di uno stage estivo che l'Ensemble Incontr'Arti ha effettuato nella città gardesana, al fine di valorizzare gli strumenti del liutaio cremonese Francesco Bissolotti ispirati all'arte di Gasparo da Salò e della grande liuteria classica bresciana.

Proprio a Salò, presso la sezione liutaria del MuSa, si può ammirare la bellissima viola creata su modello Gasparo che Bissolotti ha donato alcuni anni fa al Comune di Salò.

L'Ensemble Incontr’Arti nasce dalla condivisione dell’amicizia e dell’arte tra Italia e Giappone attraverso una collaborazione che si perpetua da quasi quarant' anni. Dante Milozzi e il Duo Hayashi (Toshi e Yuka) hanno suonato insieme per la prima volta nel lontano 1979 e da allora consolidano gioisamente il loro legame artistico.

Economia

Sanità