Due salodiane agli europei di canottaggio

Stampa Home
Articolo pubblicato il 23/05/2017 alle ore 14:23.
Due salodiane agli europei di canottaggio 4
Due salodiane agli europei di canottaggio 4

Le atlete della Canottieri Garda Salò Laura Meriano e Vittoria Tonoli hanno gareggiato lo scorso week end a Krefeld (Germania), impegnandosi a difendere i colori azzurri nel corso della principale rassegna continentale categoria Junior. Nel quattro senza hanno combattuto al fianco di Gaia Fabozzi (Canottieri Arno Pisa) e Sofia Tanghetti (Rowing Club Genovese).

Le atlete salodiane nella giornata di sabato, al termine delle batterie e dei recuperi, non riescono ad accedere alla finale per le medaglie; domenica si dimostrano in crescita e riescono a sfiorare la vittoria della finale B, concludendo così l’esperienza all’ottavo posto assoluto. Da parte loro una certa delusione, supportata però dalla soddisfazione nell’essere state in grado di esprimere il loro massimo livello attuale.

Sono stati 49 (22 donne e 27 uomini) gli atleti che la Direzione Tecnica della Federazione Italiana Canottaggio ha convocato dal 14 al 18 maggio scorsi a Piediluco, per definire la formazione dei vari equipaggi. Due i capi allenatore dei quali il Direttore Tecnico si è avvalso: Massimo Casula per gli equipaggi femminili e Valter Molea per quelli maschili. L’Italia si è presentata a Krefeld con 13 equipaggi (7 maschili e 6 femminili).

Economia

Sanità

Politica