Elezioni Verona: avanti Sboarina

Stampa Home
Articolo pubblicato il 12/06/2017 alle ore 00:51.
Elezioni Verona: avanti Sboarina 2
Elezioni Verona: avanti Sboarina 2

Elezioni Verona: avanti Sboarina.

Le proiezioni dallo spoglio delle prime schede elettorali vedono il candidato di centro destra Federico Sboarina in vantaggio, seguito da un testa a testa tra Patrizia Bisinella, civica, e Orietta Salemi, candidata di centro sinistra, staccate da un punto di percentuale.

«Battiti per Verona», «Verona più sicura», «Fratelli d'Italia», «Pensionati», «Forza Italia», «Lega Nord Liga Veneta» e «Indipendenza noi veneto» le liste di Federico Sboarina. Segue Orietta Salemi con «Eppur si muove», «PD» e «Verona civica» e Patrizia Bisinella con «Ama Verona», «CSU Union Veneta», «Verona si muove», «Fare!», «Pensionati Veneti», «Lista Tosi» e «La voce della gente».

Distanziati gli altri candidati Alessandro Gennari con la lista «Movimento 5 stelle», Michele Croce con «Verona pulita», Michele Bertucco con «Sinistra in comune» e «Verona in comune», Filippo Grigolini con «Il popolo della famiglia», Roberto Bussinello con «Casapound» e Marco Giorlo con la lista «Tutto cambia».

Darti parziali. In aggiornamento

L'affluenza registrata nel comune di Verona è pari al 58,93%, in calo rispetto a maggio 2012 quando si registrò un'affluenza del 69,64%.