Il Gruppo Feralpi sbarca in Francia: +50% nel 2017

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20/05/2017 alle ore 01:02.
Il Gruppo Feralpi sbarca in Francia: +50% nel 2017 4
Il Gruppo Feralpi sbarca in Francia: +50% nel 2017 4

Presider cresce in Francia con Presider Armatures. Da oggi servirà il mercato francese dalla nuova sede parigina che consentirà di essere ancora più vicina al mercato. I numeri danno il peso dell’investimento: lo stabilimento si estende su un’area complessiva di 37.000 metri quadrati di cui 8.000 coperti in cui l’azienda ha installato impianti per lavorare in loco e successivamente distribuire i prodotti siderurgici realizzati appositamente per i progetti infrastrutturali francesi. Presider, nata a Torino nel 1985, è specializzata nella prelavorazione dell’acciaio e da trent’anni è attiva nel mercato francese dove esporta tra il 20% ed il 30% del proprio acciaio.

Nel 2017 entra a pieno titolo nel perimetro del Gruppo Feralpi con l’obiettivo di verticalizzare la produzione siderurgica dedicata al settore dell’edilizia nei mercati a valle dove opera Presider. Grazie alla nuova sede parigina Presider potrà intercettare e servire al meglio alcune tra le più importanti opere infrastrutturali francesi come ad esempio il Grand Paris Express, il progetto di rete composto da quattro linee di metropolitana automatica regionale ad anello attorno a Parigi con una lunghezza totale di 200 km. «L’investimento fatto a Parigi – commenta l’amministratore delegato di Presider, Pietro Pirlo – testimonia una forza che è nel DNA dell’azienda. Lo sviluppo di Presider è sempre stato basato non solo sul servizio ma anche sulla grande vicinanza al cliente. Consolidati i mercati, abbiamo sempre preferito radicarci con sedi produttive. Lo abbiamo fatto a Pomezia (Roma), per il Centro e Sud Italia, ed a Maclodio (Brescia) per rafforzarci nel Nord Italia. Ora completiamo la struttura dando concretezza alla nostra internazionalizzazione commerciale». Ma non c’è solo la Francia o la vicina Svizzera.

Complessivamente, le esportazioni del primo quadrimestre 2017 sono cresciute del 50% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. 2 «Nel 2016 e 2017 – aggiunge Pirlo – abbiamo accelerato sul sull’intero fronte delle esportazioni anche sui mercati dell’Est Europa come Polonia, Slovacchia, Romania e Repubblica Ceca, Paesi che sono diventati più dinamici e che sono impegnati nella realizzazione di svariate opere infrastrutturali». Questi risultati sono anche frutto della sinergia che si è innescata con l’ingresso, nel 2015, del Gruppo Feralpi che nel 2107 si appresta a rilevare il 100% di Presider. «La partnership con le altre aziende del Gruppo – spiega l’a.d. di Presider – ha rafforzato la verticalizzazione a valle dell’acciaio Feralpi e, al tempo stesso, ha garantito un’offerta completa alla propria clientela finale offrendo più prodotti siderurgici finiti e, con Presider, anche soluzioni personalizzare grazie alle strutture in tondo presagomato posate in opera direttamente in cantiere».

Economia

Sanità

Politica