Maltempo sul lago: come sta la sponda veronese

Stampa Home
Articolo pubblicato il 12/08/2017 alle ore 11:46.
Maltempo sul lago: come sta la sponda veronese 4
Maltempo sul lago: come sta la sponda veronese 4

Il maltempo sul lago di Garda ha creato non pochi disagi e danni anche sulla sponda veronese e vi è la necessità di intervento da parte delle amministrazioni comunali.

Sembrerebbe quindi, come riportato da L’Arena, che i comuni di Torri, Bardolino, Caprino, Costermano e Affi, siano pronti a chiedere lo stato di crisi alla Regione.

La zona nei giorni scorsi è stata letteralmente flagellata dai forti temporali che l’hanno colpita senza un attimo di tregua.

Un’ emergenza che ha messo tutti in allerta e per la quale è stato coinvolto anche il Centro oeprativo comunale (Coc).

Le piogge torrenziali hanno creato un fiume di fango e detriti che ha destato notevole preoccupazione in particolar modo perchè collocato dietro all’hotel Del Garda, lungo la Gardesana tra Torri e Pai, e perchè diretto alla vicina località collinare di Crero.

La forza dell’acqua non si è fermata nemmeno di fronte strade a curve, grandi massi diventanti per questo pericolanti e campi di ulivi. La roccia, tenute sotto stretta sorveglianza in quanto posizionate proprio sopra l’hotel, è stata poi demolita.

Tags: maltempo,lago di garda,sponda veronese,disagi e danni,bardolino,costermano,richiesto intervento

Economia

Sanità