Profughi a Borgo Machetto già smistati

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30/05/2017 alle ore 15:24.
Profughi a Borgo Machetto già smistati 4
Foto archivio

Non si trovano già più a Borgo Machetto i circa 50 profughi giunti ieri sera a Desenzano su ordine della Prefettura.

I richiedenti asilo hanno dormito per una notte nello stabile, ex agriturismo, come situazione provvisoria prima dello smistamento in altre località. Sono arrivati all'1 e 40 di questa notte.

Questa mattina, con il coordinamento della Prefettura, il gruppo di persone è risalio sul bus privato della cooperativa e si sono allontanati da Desenzano. 

Il consigliere comunale Lega Nord Rino Polloni aveva ieri annuciato l'arrivo dei profughi denunciando l'assoluta inadeguatezza della località scelta per l'accoglienza. La struttura sarebbe infatti priva di energia elettrica. Polloni ha presentato un esposto segnalando l'accaduto. 

Economia

Sanità