Scontro auto bici a Desenzano: si attende l'autopsia

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15/07/2017 alle ore 13:00.
Scontro auto bici a Desenzano: si attende l'autopsia 2
Scontro auto bici a Desenzano: si attende l'autopsia 2

Il corpo di Oreste Bortoli, ex costruttore edile di 88 anni, riposa nell'obitorio del Civile di Brescia. 

L'incidente avvenuto giovedì mattina quando in sella alla sua bicicletta ha attraversato l'incrocio tra via Dal Molin e via Sirmione a Desenzano venendo investito da un'auto gli è stato fatale.

24 ore dopo il ciclista desenzanese è deceduto all'ospedale Civile dov'era stato trasportato in codice giallo dall'ambulanza della Croce Rossa di Rivoltella intervenuto sul luogo dell'incidente.

Con molta probabilità prima del funerale verrà disposta l'autopsia. Nel frattempo il 42enne di Castiglione delle Stiviere alla guida dell'auto sarebbe già stato iscritto nel registro degli indagati per il reato di omicidio stradale.

Cultura

Economia

Sanità

Politica