"Sugli scarichi a lago ancora nessun segnale dall'amministrazione"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 18/09/2017 alle ore 19:17.
"Sugli scarichi a lago ancora nessun segnale da Malinverno" 4
"Sugli scarichi a lago ancora nessun segnale da Malinverno" 4

"Tantissimi gli scarichi abusivi e non a norma che in continuazione inquinano il nostro lago. Scarichi a ridosso di spiagge pubbliche e sotto gli occhi di tutti i turisti che camminano lungo la nuova passeggiata del lungolago". 

Domenica pomeriggio c'è stato un "blitz" lungo il tragitto a lago per denunciare quello che il Comitato Ambiente e Territorio definisce "un vergognoso problema per cui bisogna tenere alta l'attenzione". 

Una passeggiata lungo le spiagge desenzanesi e l'affissione simbolica di cartelli nei pressi degli scarichi più evienti, come quelli di Via De Asmundis e alla Spiaggia d'Oro: questa l'azione che gli ambientalisti hanno portato avanti dopo mesi di battaglie sul tema. 

"Il sindaco Malinverno doveva coinvolgerci entro i cento giorni di mandato - hanno spiegato i membri del Cat -, manca poco alla scadenza, noi teniamo vivo il tema". 

All'iniziativa hanno partecipato alcuni militanti del Movimento 5 Stelle che in questi giorni hanno proposto la convocazione di un consiglio comunale aperto alle realtà ambientaliste e ai comitati cittadini. 

Economia

Sanità