Ubriaco al bar, calci e pugni ai Carabinieri

Stampa Home
Articolo pubblicato il 27/09/2017 alle ore 13:57.
Ubriaco al bar, calci e pugni ai Carabinieri 4
Ubriaco al bar, calci e pugni ai Carabinieri 4

Ubriaco in un bar infastidisce i clienti e poi se la prende con i Carabinieri.

E’ accaduto ieri mattina sul lungolago Regina Adelaide di Garda dove un 40enne del posto a mezzogiorno era già totalmente ubriaco e infastidiva i clienti del bar, tentando anche un pesante approccio con le cameriere.

I militari della pattuglia del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri della Compagnia di Peschiera del Garda. sono sopraggiunti prima che la situazione degenerasse, accompagnando fuori dal locale l’uomo che si è quindi scagliato contro di loro, oltraggiandoli e cercando di colpirli a calci e pugni.

Prontamente bloccato, è stato arrestato in flagranza per oltraggio, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Stamane l’uomo è comparso dinnanzi al Giudice del Tribunale di Verona che, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto il rinvio dell’udienza al 19 febbraio per la messa in prova, rimettendolo in libertà.

Economia

Sanità